Barriere mai più

Progetto nato nel 2015, per abbattere le barriere, non solo architettoniche.  Grazie a quanto raccogliamo con il 5×1000 possiamo donare a luoghi pubblici, impianti sportivi, anche esercizi commerciali, ausili e attrezzature o quanto serve per permettere l’accessibilità di tutti e la piena fruizione di luoghi e servizi .

Così si diffonde la cultura dell’inclusione e del concetto di “4all”.

Nel 2015 abbiamo domato al Comune di Verona (per un valore di 2900 euro) un lettino e una sedia per l’impianto natatorio “Belvedere” in Borgo Venezia.

Nel 2016 abbiamo donato una bilancia (per un valore di 900 euro) per le persone con limitate o assenti capacità motorie, al reparto di diabetologia pediatrica, diretto dal Prof. Maffeis, dell’ospedale Maggiore di Verona. La cosa bella è che la usano tutti i bambini, che trovano divertente sedersi per pesarsi.

Nel 2017 volevamo donare un’altalena accessibile, ma non quelle altalene solo per chi “sta sulla sedia a rotelle” perchè un’altalena così non include. Causa varie variabili, compreso anche l’alto grado di vandalismo sviluppato nei confronti dei giochi per bambini installati nei parchigioco e tristemente documentato dalla cronaca nazionale, abbiamo accantonato i fondi per il 2018.

Chi avesse un sogno e volesse abbattere una barriera, può scriverci a genitoritosti@yahoo.it

Be Sociable, Share!
PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

I commenti sono chiusi