Auguri e propositi…

red-bowTempo di auguri e buoni propositi. Quelli dei Genitori Tosti sono un poco diversi da ciò che si sente, vede e legge in questo periodo. Auguriamo di volere di più, di chiedere di più, pretendere di più! Il solo pensare “che almeno si resti il livello di oggi” è a dir poco riduttivo e pericoloso.

Auguriamo di non dimenticare mai che il governo politico/economico sta togliendo da tempo piccoli/grandi pezzi di welfare. Non dimentichiamo che ciò che per la maggioranza dei cittadini è una piccola perdita, per le persone con disabilità spesso significa cadere nel baratro della disperazione più nera. E ricordiamoci che le risorse esistono e sono tante.

Il proposito e l’augurio è quindi di tener aperti gli occhi e sveglia la mente sulle possibilità che l’umanità possiede di fare di più per tutti e non per pochi, di voler lottare non per tornare ai livelli di qualche anno fa, ma per avere equamente tutto quello che la vita ci offre. Nulla di più, niente di meno.

 

Be Sociable, Share!
   Invia l'articolo in formato PDF   
Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *