Regaliamoci un 2016 di gusto

di Alessandra

E’ arrivato il momento di rinnovare la tessera per il nuovo anno.
Nel 2015 abbiamo partecipato a seminari, convegni, giornate dedicate.
Siamo presenti a tavoli di lavoro (per il welfare generativo a Verona), a coordinamenti di associazioni (per l’autismo in Puglia, per l’abbattimento delle barriere a Lodi), in consulte (a Verona e Lodi).
Abbiamo preso parte attivamente ad un progetto dedicato alle famiglie, durato da gennaio a giugno 2015, finanziato dalla regione Lombardia, dove eravamo, tra più enti, gli unici volontari.
Abbiamo provato, senza successo perchè non presi in considerazione dall’amministrazione con la quale ci rapportavamo, a realizzare un parcogiochi inclusivo, non solo con l’altalenina per le sedie a ruote ma proprio inclusivo.
Abbiamo scritto al Ministero dell’Istruzione per chiedere, ancora una volta, dopo esserci recati in viale Trastevere nel 2013, di essere ammessi all’osservatorio per l’integrazione scolastica e perchè partisse la verifica sui GLH in Italia – siamo l’unica associazione che abbia mai fatto unacampagna sui GLH.

Continue reading

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF